28% sconto!

Scrivania antica restaurata in noce sette cassetti con scrittoio a scomparsa

1.800,00  1.300,00 

Classica scrivania da centro in noce massello. Decorata su entrambe le facce di seduta con scudi in legno chiaro intarsiato all’interno delle sette pannellature che ne definiscono le geometria. Linea elegante e sobria tipica dello stile presenta dimensioni abbondanti che ne aumentano l’impatto estetico. Dal punto di vista funzionale le dimensioni notevoli del piano vengono sfruttate al massimo nella dimensione dei cassetti molto capienti. E’ presente un ulteriore scompartimento nascosto estraibile a cui si può accedere solamente rimuovendo completamente l’ultimo cassetto; Questo scompartimento veniva riservato ai documenti più importanti. E’ presente inoltre uno scrittoio a scomparsa sopra  il cassetto centrale.

Da un punto di vista strutturale e costruttivo la scrivania è stata realizzata completamente in noce massello anche per gli elementi strutturali ad eccezione delle guide per i cassetti che per la loro funzione sono soggetti ad usura in castagno massello legno più resistente rispetto al noce. I cassetti sono in pioppo, legno più chiaro sui montanti, invece è stato usato ancora il castagno per i fondi. I particolari sono stati molto curati, sono presenti dei pannelli in castagno che fanno da intramezzo tra un cassetto e l’altro isolando i singoli cassetti fra loro e quelli più esterni dall’ambiente circostante.

Le condizioni di conservazione della scrivania non erano ottime ed hanno orientato il restauro verso una soluzione molto conservativa della attuale condizione dell’oggetto.

Disponibile

Warranty: 30 Giorni

Descrizione

Scrivania antica restaurata noce massello completamente originale manifattura artigianale

Epoca: Ottocento

Stile: Neoclassico

Provenienza: Provincia di Salerno, Italia meridionale

Descrizione

Classica scrivania da centro in noce massello. Decorata su entrambe le facce di seduta con scudi in legno chiaro intarsiato all’interno delle sette pannellature che ne definiscono le geometria. Linea elegante e sobria tipica dello stile presenta dimensioni abbondanti che ne aumentano l’impatto estetico.

Dal punto di vista funzionale le dimensioni notevoli del piano vengono sfruttate al massimo nella dimensione dei cassetti molto capienti. E’ presente un ulteriore scompartimento nascosto estraibile a cui si può accedere solamente rimuovendo completamente l’ultimo cassetto; Questo scompartimento veniva riservato ai documenti più importanti. E’ presente inoltre uno scrittoio a scomparsa sopra  il cassetto centrale.

Da un punto di vista strutturale e costruttivo la scrivania è stata realizzata completamente in noce massello anche per gli elementi strutturali ad eccezione delle guide per i cassetti che per la loro funzione sono soggetti ad usura in castagno massello legno più resistente rispetto al noce. I cassetti sono in pioppo, legno più chiaro sui montanti, invece è stato usato ancora il castagno per i fondi. I particolari sono stati molto curati, sono presenti dei pannelli in castagno che fanno da intramezzo tra un cassetto e l’altro isolando i singoli cassetti fra loro e quelli più esterni dall’ambiente circostante.

Le condizioni di conservazione della scrivania non erano ottime ed hanno orientato il restauro verso una soluzione molto conservativa della attuale condizione dell’oggetto.

Restauro

 La scrivania era completamente coperta da uno smalto grigio che era stato utilizzato come soluzione grezza per coprire le lacune del legno e ridare una compattezza visiva alla scrivania. Rimossa questa coperta di smalto sono riemersi i volumi della scrivania ma anche i fori degli attacchi dei tarli del legno e diverse lacune del legno dovute all’usura ed a interventi di falegnameria passati. Sono stati rimossi completamente gli interventi passati effettuati con legno differente dall’originale e ricostruite tutte le parti mancanti e/o usurate con legno antico simile all’originale. Ricostruiti con legno antico gli intramezzi tra i cassetti la condizione strutturale del mobile non risultava però compromessa.

Si è proceduto quindi al trattamento antitarlo completo per rimuovere eventuali tracce di parassiti del legno che in verità però non erano presenti essendo il legno molto antico e non avendo più i nutrienti di cui si cibano questi parassiti.

Per quanto riguarda le stuccature sono state ridotte al minimo indispensabile cercando di colmare le lacune con inserimento di legno antico. Dove necessario però è stata usata cera liquida.

Per quanto riguarda la verniciatura e la finitura si è optato per una verniciatura a gommalacca spagliettata e finitura satinata a cera. Le condizioni di conservazione e l’attuale condizione della scrivania hanno orientato questa scelta rispetto ad lucidatura a gommalacca che era la finitura originale della scrivania.

Informazioni aggiuntive

Peso 60 kg
Dimensioni 120 x 70 x 80 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domanda sul prodotto

Ti potrebbe interessare…